Skip to main content

Wedding Photographer

| Cristian Costantin | Blog

La prima volta che mi intrufolai come uno shinobi di decimo livello in un matrimonio, fu grazie agli amici di Qual Buon Veneto. Mi dissero: “Cristian, perché non vieni a fare qualche scatto al prossimo matrimonio che faremo? Mentre noi giriamo il video, tu puoi stare con noi e vedere un po’ come ti trovi, se ti piace ecc. Poi, puoi stare tranquillo che tanto c’è già il fotografo ufficiale, quindi puoi venire e capirti un po’”. Certo, queste non furono esattamente le parole che Samuele mi disse, è passato un bel po’ di tempo, ma il senso è questo.

 

E così cominciò questo lavoro e la collaborazione con questi mattacchioni. Mi trovai bene fin da subito. Mi sentivo nel mio habitat naturale. Probabilmente perché iniziando con la street, ho avuto una marcia in più. Non so se sia esattamente così, ma qualcosa mi dice questo. Chiaro, non è stato affatto facile imparare il mestiere (ed ho ancora tantissimo da imparare) ma forse un po’ facilitato lo sono stato.

 

Con i ragazzi, perché siamo un team, abbiamo raggiunto facilmente e senza troppi pensieri un metodo di lavoro che ci permette di essere in sintonia. Ci si capisce subito: cosa e come fare. Vero anche che le mie foto e i loro video hanno uno stile molto simile. Ci piace davvero tanto lavorare assieme e questo si evince anche dai commenti e riscontri che abbiamo non solo dagli sposi, ma anche dagli invitati. E quando riceviamo tale complimento ci brillano gli occhi.

 

Vorrei che questa cosa continuasse ancora per molto molto tempo perché è proprio una goduria lavorare insieme.

Visite 280